SISTRI: da pagare entro il 30 aprile il contributo 2017

Il Decreto-Legge n° 244 del 30/12/2016 (il cosiddetto Decreto Milleproroghe) pubblicato nella G.U. n. 304 del 30/12/2016, è stato convertito in legge con modificazioni con la Legge di conversione n. 19 del 27/02/2017.

Vi ricordiamo che il termine per il pagamento del contributo SISTRI 2017 è il 30 aprile 2017.
Potete cliccare QUI per scaricare le istruzioni per il pagamento.

È confermata, fino al 31/12/2017, la riduzione del 50% delle sanzioni relative all’iscrizione al SISTRI – che, lo ricordiamo, è obbligatoria fin dal 1° febbraio 2015.

Ricordiamo infine che tutti i Produttori, Trasportatori, Intermediari e Impianti non soggetti al SISTRI rimangono obbligati alla tenuta dei documenti precedenti, ossia registro di carico e scarico, ove previsto, formulario in tutti i casi di trasporto, MUD annuale.

Startrash srl è a Vostra disposizione per assisterVi nella procedura di iscrizione, modifica o cancellazione dal SISTRI, nonché nella tenuta del registro di carico e scarico.
Ricordiamo che l’omessa o errata tenuta del registro è soggetta a sanzioni.


Per saperne di più:

Vai alla pagina Contatti, oppure compila il modulo SOS SISTRI!