Movimentazione Manuale dei Carichi - Valuta il Rischio!

Cosa si intende per Movimentazione Manuale dei Carichi (MMC)?

Il D.Lgs. 81/2008, Testo Unico in materia di Salute e Sicurezza sul Lavoro, ci da una chiara e netta definizione: "si intendono le operazioni di trasporto o di sostegno di un carico ad opera di uno o più lavoratori, comprese le azioni del sollevare, deporre, spingere, tirare, portare o spostare un carico, che, per le loro caratteristiche o in conseguenza delle condizioni ergonomiche sfavorevoli, comportano rischi di patologie da sovraccarico biomeccanico (patologie delle strutture osteoarticolari, muscolotendinee e nervovascolari), in particolare dorso-lombari".

E se in Azienda, sono presenti attività di questo genere? Cosa bisogna fare?

L'obbligo principale, imposto dal Testo Unico al Datore di Lavoro dell'Azienda, è quello di Valutare il Rischio al quale potrebbero essere esposti i Lavoratori, durante lo svolgimento della propria attività lavorativa.

Startrash Srl può assistere il Datore di Lavoro e tutte le Aziende in cui è presente questo Rischio, offrendo una Valutazione specifica (comprese misurazioni strumentali per le azioni di traino e spinta sul campo) tramite il più preciso metodo VLI "Variable Lifting Index", aggiornato come da D.lgs 81/08 e tenendo come riferimento la norma internazionale ISO 11228 parte 1.

Il metodo di calcolo è un evoluzione della metodologia NIOSH, che analizza lo svolgimento della mansione, comportante azioni di Movimentazione Manuale dei Carichi, in tutte le sue variabili di svolgimento (variazione dei pesi movimentati, distanze e altezze di presa e rilascio del carico, tipologia dei compiti e durata relativa durante il turno di lavoro) e di analizzare le azioni di traino e spinta.

Prenditi cura dei tuoi Lavoratori, ti aiutiamo noi!

Per maggiori informazioni, non esitare a contattarci, anche solo per un chiarimento:
Tel: 02 70637070
Mail: mail@startrash.it