La Formazione del Datore di Lavoro RSPP


Parliamo oggi della formazione del Datore di Lavoro RSPP, cioè del datore di lavoro che svolge direttamente i compiti del Servizio di Prevenzione e Protezione (SPP), ai sensi dell’art. 34 del D.Lgs. 81/2008.

L’Accordo Stato-Regioni di riferimento, di cui si parla al comma 2 dell’art. 34, è l’Accordo sui corsi di formazione per lo svolgimento diretto, da parte del datore di lavoro, dei compiti di prevenzione e protezione dai rischi, ai sensi dell’articolo 34, commi 2 e 3, del decreto legislativo 9 aprile 2008, n. 81, approvato il 21 dicembre 2011.

Riprendiamo dal testo dell’Accordo l’articolazione del percorso formativo.
I percorsi formativi sono “articolati in moduli associati a tre differenti livelli di rischio:

BASSO 16 ore; MEDIO 32 ore; ALTO 48 ore.

Il monte ore di formazione da frequentare è “individuato in base al settore Ateco 2002 di appartenenza, associato ad uno dei tre livelli di rischio, così come riportato nella tabella di cui all’Allegato II (Individuazione macrocategorie di rischio e corrispondenze ATECO 2002-2007).

I percorsi formativi devono prevedere, quale contenuto minimo, i seguenti moduli:
MODULO 1. NORMATIVO – giuridico
MODULO 2. GESTIONALE - gestione ed organizzazione della sicurezza
MODULO 3. TECNICO - individuazione e valutazione dei rischi
MODULO 4. RELAZIONALE - formazione e consultazione dei lavoratori


Riprendiamo anche qualche indicazione relativa alla metodologia di insegnamento e apprendimento dove si indica che “l’utilizzo delle modalità di apprendimento e-Learning è consentito per il MODULO 1 (NORMATIVO) ed il MODULO 2 (GESTIONALE)” e per l’aggiornamento.


Startrash srl è a Vostra disposizione per aiutarvi a valutare e mettere in atto tutti gli adempimenti a carico del Datore di Lavoro, minimizzando impegno e costi.

Per saperne di più:
Vai alla pagina Contatti, oppure
Per preventivi e offerte: Ufficio Commerciale