Il Rappresentante dei lavoratori per la sicurezza: RLS

Il Rappresentante dei lavoratori per la sicurezza: RLS

CHI E’ IL RAPPRESENTANTE DEI LAVORATORI PER LA SICUREZZA (RLS)?

Il Testo Unico (d.lgs 81/08) afferma che il RLS è la “persona eletta o designata per rappresentare i lavoratori per quanto concerne gli aspetti della salute e della sicurezza sul lavoro”.
Nelle aziende con meno di 15 dipendenti, l’RLS è eletto direttamente dai lavoratori.
Tutti i lavoratori possono ambire a coprire questa carica, ad eccezione degli apprendisti o lavoratori a termine.
Il datore di lavoro è obbligato a comunicare le generalità del RLS sia all’INAIL, sia al resto dei dipendenti. La carica ha una durata di tre anni ed è rinnovabile.
Nelle aziende con più di 15 dipendenti, il RLS aziendale è eletto dai lavoratori attraverso l’intermediazione delle rappresentanze sindacali aziendali o nel caso non fossero presenti, viene eletto direttamente dai lavoratori.

QUANTI RLS CI DEVONO ESSERE IN AZIENDA?

In ogni caso il numero minimo di RLS deve essere:
•    Aziende/unità produttive sino a 200 lavoratori: 1 RLS
•    Aziende/unità produttive da 201 a 1.000 lavoratori: 3 RLS
•    Tutte le altre aziende/ unità produttive oltre i 1.000 lavoratori: 6 RLS

QUALI SONO I SUOI COMPITI?

Le principali attività dell’RLS sono:
•    collaborare con il datore di lavoro per migliorare la qualità del lavoro in azienda;
•    ascoltare i problemi sollevati dai dipendenti in materia di sicurezza sul lavoro ed effettuare i dovuti controlli concernenti queste segnalazioni;
•    partecipare alle riunioni periodiche riguardanti la sicurezza sul lavoro;
•    controllare l’effettiva realizzazione degli interventi, obbligatori o concordati, necessari per la sicurezza sul lavoro in azienda;
•    avere un rapporto diretto con gli organismi di controllo chiamati alla valutazione del rischio.

FORMAZIONE

Per svolgere questi compiti, il Rappresentante dei Lavoratori per la Sicurezza deve essere costantemente aggiornato sulle normative vigenti in materia di sicurezza sul lavoro.
Il Testo Unico sulla sicurezza sul lavoro prevede che l’RLS debba svolgere la formazione, in particolare:
- RLS Corso Completo di 32 ore
- Corso di Aggiornamento RLS di 4 ore
- Corso di Aggiornamento RLS di 8 ore

Startrash srl è a Vostra disposizione per aiutarvi a valutare e mettere in atto tutti gli adempimenti a carico del Datore di Lavoro, minimizzando impegno e costi.

Per saperne di più:
Vai alla pagina Contatti , oppure
Per preventivi e offerte: Ufficio Commerciale