I numeri della Sicurezza

I numeri della Sicurezza

Quando si parla di scadenze, soprattutto quelle inerenti la sicurezza sul lavoro, si inizia a brancolare nel buio in questo articolo cercheremo di dare risposta a quei quesiti più comuni quali:

• Entro quando redigere il DVR?
• Quando scadono i corsi sulla sicurezza sul lavoro?
• Quando è necessario fare l’aggiornamento?
• Quando eleggere l’RLS?
• Ogni quanti mesi/anni verificare gli impianti elettrici, gli ascensori?

 Le scadenze nella redazione e aggiornamento del DVR
• entro 90 giorni dalla data inizio attività: per le imprese di nuova costituzione
• entro 30 giorni dalla modifica lavorativa

Il Piano di emergenza interno
Per le sole attività soggette a controllo da parte dei Vigili del fuoco o con più di 10 dipendenti:

• entro 30 giorni dalla modifica lavorativa

Riunione periodica della Sicurezza (Articolo 35)
Per le aziende con più di 15 lavoratori, 1 volta l’anno

RLS
• Rielezione da parte dei lavoratori, o conferma del rappresentante in carica, ogni 3 anni

Corsi di formazione e aggiornamento
Lavoratori
• Corsi di formazione base (Formazione Generale e Specifica) entro 60 giorni dalla data di assunzione
• Aggiornamenti di 6 ore nell’arco dei 5 anni consecutivi al corso base

RLS
Corsi di aggiornamento 1 volta all’anno della durata di 4 o 8 ore per le aziende con rischi specifici (es Chimico/biologico)

Addetti PS e AI
Corsi di aggiornamento per addetti al Primo Soccorso ogni 3 anni (4 ore)
• Corsi di aggiornamento per addetti all’emergenza Incendio ogni 3 anni (2-5-8 ore rispettivamente per le aziende a rischio incendio basso-medio-alto) ai sensi della circolare 12653 del 23 febbraio 2011

RSPP
• Aggiornamenti nell’arco dei 5 anni consecutivi al corso di abilitazione, la durata degli aggiornamenti dipende dal Macro-settore B di appartenenza.

Sorveglianza Sanitaria
• Almeno una volta all’anno in caso di esposizione a sostanze chimiche e cancerogene o ad agenti biologici
• Ogni 2 o 5 anni in caso di esposizione a rischio Videoterminali

Impianti elettrici
• Verifiche ispettive obbligatorie ai sensi del DPR 462/01 ogni 2 o 5 anni per ambienti rispettivamente a rischio di incendio alto od ordinario (medio – basso)
• Verifiche ai sensi del D.M. 37/08 : Ogni 2 anni verifica della messa a terra, ogni 6 mesi verifica del corretto funzionamento dei differenziali

Ascensori (ai sensi del DPR 162/99)
• Visite finalizzate alla verifica dell’integrità e dell’efficienza di tutti i dispositivi e dei componenti ogni 6 mesi
• Visite di manutenzione preventiva: non è specificata una periodicità perché questa dipende dalle caratteristiche dell’impianto, di norma vengono eseguite 8-12 visite all’anno (incluse le due semestrali)

Startrash srl è a Vostra disposizione per aiutarvi a valutare e mettere in atto tutti gli adempimenti a carico del Datore di Lavoro, minimizzando impegno e costi.

 Per saperne di più:
Vai alla pagina Contatti, oppure
Per preventivi e offerte: Ufficio Commerciale