Finanziamenti INAIL per progetti migliorativi di sicurezza e salute Lavoratori e per modelli organizzativi e di responsabilità sociale

Con la pubblicazione in G.U. n. 294, l’INAIL comunica, in attuazione dell'art. 11, comma 5, del D.Lgs. 81/2008, l'Avviso Pubblico per incentivi di sostegno alle imprese per la realizzazione di progetti di investimento per migliorare le condizioni di salute e sicurezza sul lavoro o per l'adozione di modelli organizzativi e di responsabilità sociale.

I Destinatari dei contributi sono TUTTE le imprese, anche individuali, iscritte alla CCIAA, ubicate su tutto il territorio nazionale.

Sono ammessi a contributo progetti ricadenti in una delle seguenti tipologie:

1) progetti di investimento;

2) progetti di responsabilità sociale e per l'adozione di modelli organizzativi;

Le imprese possono presentare un solo progetto per una sola unità produttiva, riguardante una sola tipologia tra quelle sopra indicate. Per i progetti di tipologia 2, però, l'intervento richiesto può riguardare tutti i lavoratori facenti capo ad un unico Datore di Lavoro, anche se operanti in più sedi o più regioni.

Il contributo, in conto capitale, è pari al 65% delle spese sostenute dall'impresa per la realizzazione del progetto, al netto dell'IVA. Il contributo massimo erogabile è pari a € 130.000. Il contributo minimo ammissibile è pari a € 5.000.

Per le imprese fino a 50 dipendenti che presentano progetti per l'adozione di modelli organizzativi e di responsabilità sociale, non è fissato il limite minimo di contributo.

La domanda deve essere presentata in modalità telematica, come specificato negli Avvisi regionali dell’INAIL. Il termine inderogabile è il 7 maggio 2015.

Startrash srl è a Vostra disposizione per assisterVi nella presentazione della domanda, nonché per sviluppare insieme a Voi il Modello Organizzativo e di Responsabilità Sociale.


Iscriviti ai nostri prossimi CORSI di FORMAZIONE per la SICUREZZA cliccando
QUI.